• Calcio, Promozione. Violenze a Gela nei confronti del Palazzolo, la società pensa di rivolgersi alla Lega

    Il sodalizio del presidente del Palazzolo, Graziano Cutrufo, nelle prossime ore potrebbe prendere dei provvedimenti rivolgendosi ufficialmente anche alla Lega. E’ l’annuncio della società iblea, dopo che ieri, a Gela “nonostante i ripetuti appelli della scorsa settimana – come si legge in una nota ufficiale del Palazzolo – la formazione gialloverde è stata costretta a subire gli ennesimi e gravi episodi di violenza sia all’interno sia all’esterno del rettangolo di gioco”. Per il momento, la società iblea, “con grande amarezza”, per usare le sue parole, decide di restare in silenzio in attesa della pronuncia delle autorità competenti e del giudice sportivo.

    728x90_jeep_4xe
    freccia