• Calcio, Serie C. Siracusa avanti in Coppa Italia, 3-3 con la Reggina

    Gol e spettacolo al De Simone per la “prima” casalinga ufficiale del Siracusa. Finisce 3-3 con la Reggina, un risultato che vale per gli azzurri il passaggio al turno successivo di Coppa Italia di Serie C, a conferma della bontà dell’organico allestito dalla società del presidente Alì.
    Sono gli ospiti, però, a partire meglio e non è un caso che sia Tulissi a portare in vantaggio gli amaranto. Il Siracusa non si scompone e regge alla pressione della Reggina. Nella ripresa, al primo vero affondo, è il solito Diop a rimettere la gara sui binari dell’equilibrio, approfittando di una mezza dormita della difesa. Il Siracusa mette la freccia ed al 69′ Rizzo confeziona un eurogol quasi da centrocampo, sorprendendo Confente fuori dai pali. Roba da spellarsi le mani dagli applausi. Gli azzurri provano a chiudere i conti poco dopo con Vazquez che è poco fortunato: di testa centra la traversa.
    Ma il tris arriva, ancora con Rizzo, su calcio di punizione dal limite.
    La Reggina non vuole stare a guardare. E poco prima del fischio finale trova il pareggio con Ungaro. Il 3-3 premia gli azzurri che volano al turno successivo. E si avvicinano all’avvio del campionato con un carico di buone sensazioni che dovrebbe adesso risvegliare la passione di qualche tifoso, sin qui alla finestra.

    freccia