• Canicattini. Inseguimento e arresto per 4 catanesi a bordo di auto rubata

    I carabinieri di Canicattini Bagni hanno arrestato in flagranza del reato di resistenza a pubblico ufficiale quattro catanesi. Erano alla guida di una autovettura poi rivelatasi provento di furto e per non farsi scoprire hanno tentato di forzare un posto di controllo dei militari dell’Arma. Ne è nato un inseguimento durato diversi chilometri, fino alla rotatoria d’accesso alla Maremonti, dove i fuggitivi hanno interrotto la loro corsa impattando contro il muro di recinzione. Immobilizzati, sono stati dichiarati in arresto per resistenza a pubblico ufficiale. Erano in possesso di taglierini e passamontagna: gli investigatori non escludono che si trovassero a Canicattini per commettere altri reati. I quattro arrestati sono Nuccio Ardito (48 anni), Francesco Corio (40), Antonino Corio (39) e Dario Angelo Lo Giudice (33).

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia