• Canicattini. Marito manesco picchia la moglie incinta, non perderà il bimbo

    A chiedere l’intervento dei carabinieri è stata la giovane moglie dell’uomo, peraltro in stato di gravidanza. Proprio la ragazza ha raccontato ai militari di essere stata picchiata dal coniuge al culmine di una lite. “E’ la prima volta che alza le mani”, ha anche detto la donna. Il marito è finito comunque in manette accusato di lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale perchè si e’ anche scagliato contro un carabiniere. La donna ha avuto una prognosi di sette giorni. Non perdera’ il bambino che porta in grembo

    728x90
    freccia