• "Fuitina lumbard", da Milano alla Sicilia: 14enne ritrovata ad Avola

    Si era allontanata da casa il 30 gennaio scorso. La polizia l’ha rintracciata ad Avola. Lieto fine per una vicenda che aveva allarmato i familiari di una quattordicenne, che nel cuore della notte, alla fine dello scorso mese, era fuggita dalla sua abitazione di Milano. Gli agenti del commissariato di Avola l’hanno rintracciata in compagnia di un giovane avolese di 19 anni, residente in Germania. L’adolescente si era invaghita di lui durante le vacanze estive, trascorse in Sicilia. I due erano rimasti in contatto attraveso Facebook. Infine, la decisione di raggiungerlo, all’insaputa dei familiari. La giovane è stata riaffidata alla madre.

    728x90
    freccia