• Città Giardino. Revocato il finanziamento per l'impianto sportivo polivalente

    Revocato il finanziamento per l’impianto sportivo polivalente che doveva essere realizzato con le risorse reperite attraverso il “Pon Sicurezza per lo sviluppo- obiettivo convergenza 2007-2013”. Salvo La Rosa, consigliere comunale di Melilli grida allo scandalo e punta l’indice contro la “maggioranza, composta da Pd e Udc, che continua a dimostrare la propria incapacità amministrativa”. A pagare, secondo La Rosa, a questo punto saranno soltanto i residenti di Città Giardino, dove l’impianto sarebbe sorto se l’iter non si fosse interrotto. Il finanziamento era stat concesso a maggio del 2012. La revoca è arrivata il 12 febbraio scorso, dopo quasi quattro anni. “Anni di disattenzione- secondo La Rosa- nel corso dei quali la maggioranza ha dimostrato di non essere in grado di mantenere gli impegni assunti con i cittadini,  a cui più volte è stata promessa la realizzazione di una struttura sportiva polivalente nella frazione di Città Giardino”. Un’inadempienza che il consigliere comunale definisce grave, ancor più vista la crisi occupazionale che attanaglia il territorio. Il finanziamento ammontava a circa 550 mila euro, finanziamento per il 90 per cento coperto dal ministero dell’Interno, “che avrebbe rappresentato una boccata di ossigeno per le imprese e avrebbe avuto una ricaduta occupazionale positiva”.

    728x90_jeep_4xe
    freccia