• Continue violazioni dell’obbligo di dimora: in carcere 36enne carlentinese

    Aggravamento della pena per un 36enne di Carlentini. Ordinanza di custodia cautelare in carcere per Alfio Calabrò. L’hanno eseguita i poliziotti del commissariato di Lentini.
    L’uomo era già sopposto alla misura dell’obbligo di dimora nel comune di Carlentini, ma più volte era stato sorpreso a violare quanto disposto a suo carico.La misura di aggravamento scaturisce proprio dalle ripetute violazioni delle prescrizioni.

    6469_bmw_theix3_aRicarica_728x90_ga
    freccia