• Controlli nella zona di via Sonnino a Noto, ritrovati attrezzi da lavoro rubati

    Controlli della Polizia in via Sonnino, a Noto, nella zona rupestre in prossimità delle case popolari, hanno permesso di rinvenire, occultati all’interno di un sacco di juta, alcuni attrezzi da lavoro. Nel dettaglio: una smerigliatrice, un flex, un’impastatrice per cemento, nonché una motozappa tutti provento di furto.
    La refurtiva è stata posta sotto sequestro, in vista dei successivi accertamenti finalizzati a verificarne la provenienza e la restituzione agli aventi diritto.
    I proprietari di attrezzi da lavoro che hanno subito un furto, possono rivolgersi al Commissariato di Noto per l’eventuale riconoscimento e contestuale restituzione.

    728x90_jeep_4xe
    freccia