• Coronavirus, a passeggio con i figli minori: “non in Sicilia”

    No alle passeggiate con i bambini. In Sicilia non troverà applicazione la circolare che apre ad una simile possibilità a livello naziomale. “Sono assolutamente contrario. Le passeggiate si faranno, ma solo quando sarà finita l’emergenza”, ha detto il presidente della Regione, Nello Musumeci, intervenuto a Storie italiane, trasmissione di Raiuno.
    “Se ci sono casi di bambini affetti da particolari patologie, questa possibilità sarà consentita, ma solo con la certificazione medica che attesti patologie. Se passa l’idea che il peggio è passato, è la rovina. E’ una guerra e nelle guerre le libertà personali subiscono pesanti sacrifici per il bene di tutti”, ha aggiunto.

    freccia