• Coronavirus, tamponi analizzati direttamente a Siracusa: verso il si della Regione

    Fonti regionali danno per imminente l’attesa autorizzazione per l’analisi dei tamponi direttamente nei laboratori dell’Umberto I di Siracusa. La struttura dovrebbe essere messa in condizione di operare l’analisi di circa 100 tamponi al giorno, con una netta velocizzazione nel riscontrare eventuale positività.
    Questo è stato, sin qui, uno dei primi problemi riscontrati. Impossibile pensare di fronteggiare l’emergenza solo con i laboratori di Catania e Palermo. Più voci avevano richiesto l’abilitazione del laboratorio siracusano che potrà contribuire ad intensificare la battaglia al coronavirus, quanto meno nella prima fase dell’individuazione dei positivi.

    freccia