• Covid a scuola, in quarantena una classe del comprensivo Corbino di Augusta

    728x90_Jeep_Worldproof_ITA

    Augusta è uno dei centri più colpiti dalla nuova ondata di coronavirus, nella provincia di Siracusa. E si moltiplicano i provvedimenti di quarantena per intere classi scolastiche. Il Dipartimento di Protezione del Distretto Sanitario di Augusta dell’Asp di Siracusa, a seguito dell’accertamento della positività di un alunno, ha comunicato alle famiglie interessate il provvedimento di ‘isolamento domiciliare con sorveglianza sanitaria’ per gli alunni di una classe del plesso Francesca Morvillo del comprensivo Corbino.
    “Il provvedimento, della durata di 14 giorni a partire dalla data dell’ultimo contatto con il soggetto positivo, sabato 3 ottobre, riguarda esclusivamente gli alunni e non i loro familiari o contatti, che quindi non dovranno modificare i loro comportamenti o prendere particolari provvedimenti”, scrive la dirigente scolastica.
    “Va evidenziato che il contagio è da mettere in relazione ad ambienti esterni alla scuola, che quindi non rappresenta un focolaio per la diffusione del Coronavirus”, aggiunge.
    E’ stata effettuata la sanificazione straordinaria dell’Istituto da parte di una ditta specializzata.

    freccia