• Droga in auto e a casa: spacciatore 29enne arrestato e condotto a Cavadonna

    Detenzione ai fini di spaccio. E’ l’accusa di cui dovrà rispondere un giovane di 20 anni, arrestato dagli uomini del commissariato di Pachino nel corso di servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto allo spaccio di stupefacenti.

    Il giovane è stato trovato in possesso di 214 grammi di cocaina, in pietra da tagliare, suddivisa in tre confezioni termosaldate.
    A seguito di perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti nell’abitazione dell’arrestato 8 grammi di cocaina, 110 grammi di marijuana e materiale per il confezionamento.
    Il giovane è stato anche denunciato per porto abusivo di coltello poiché, durante i controlli, all’interno dell’auto, è stato rinvenuto un coltello di genere vietato.
    Dopo le incombenze di rito, il presunto pusher è stato condotto nel carcere di Cavadonna.

    freccia