• Lascia i domiciliari per incendiare un’auto, arrestato: denunciato il complice

    Avrebbero dato fuoco ad un’auto nella notte tra il 14 ed il 15 luglio scorsi a Priolo. Gli agenti sono risaliti a loro esaminando immagini raccolta dai sistemi di videosorveglianza della zona. I responsabili dell’incendio appiccato sono stati denunciati. Uno dei due,  già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di dimora, è stato arrestato per inosservanza a tale misura, poiché ha abbandonato il proprio domicilio con l’aggravante di farlo per compiere un reato.

    freccia