• Vaccini in spiaggia o al centro commerciale, anche i turisti in fila per l’inoculazione

    I primi sono stati dei turisti: un 43enne di Parma, poi un 25enne di Torino. E’ iniziata così la giornata del punto vaccinale attivo da questo fine settimana a Marina di Priolo. Iniziativa in collaborazione con la Protezione Civile priolese, attiva ogni fine settimana (sabato e domenica) dalle 9:00 alle 11:00 e dalle 17:00 alle 19:00 anche in agosto, escluso Ferragosto.
    Camper e tenda utilizzati per le inoculazioni sono forniti di aria condizionata, per garantire comforts e sicurezza. Per informazioni attivo numero telefonico 3316843037 (Protezione Civile Priolo). Chiunque può presentarsi, senza prenotazione, per ricevere una dose di Pfizer o Moderna, dai 12 anni in su.
    Nel capoluogo, invece, prosegue l’attività della postazione vaccinale allestita nel parcheggio del centro commerciale Archimede. Anche qui mezzo mobile climatizzato e tempi di attesa ridotti. Le prime a vaccinarsi, ieri all’avvio dell’iniziativa, due amiche di 19 e 25 anni: Jennifer e Morena. “Abbiamo saputo di questa iniziativa che ci consentiva di vaccinarci con Pfizer o Moderna senza prenotazione e vicino casa – hanno commentato le due amiche –  e ne abbiamo approfittato perché lo riteniamo importante. Tutti dobbiamo vaccinarci, per superare questo periodo così oscuro soprattutto per noi ragazzi”.
    Oggi e domani prosegue l’iniziativa al centro commerciale di Necropoli del Fusco, dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 21. Prossimo fine settimana si replica al parco commerciale Belvedere.

    freccia