• Duomo di Siracusa, lavori sulla facciata: rafforzato un piedritto d’intesa con Soprintendenza

    E’ iniziato questa mattina l’intervento di manutenzione sulla facciata della Cattedrale di Siracusa. Lavori concordati con la Soprintendenza per rafforzare un piedritto che potrebbe – nel tempo – indebolirsi a causa della vetustà (prima metà del secolo XVII). Interessati alcuni piccoli elementi lapidei di un capitello. Per raggiungere il punto interessato dai lavori, viene utilizzata una piattaforma aerea a ragno piazzata sul sagrato del Duomo. Poco più di dieci anni fa, il prospetto del Duomo fu oggetto di un corposo e riuscito restauro. Nelle scorse settimane sono stati eseguiti lavori di manutenzione straordinaria sulla copertura della navata settentrionale e su quella della Cappella del Crocifisso. Lavori conclusi in tempo rispetto alle ultime precipitazioni atmosferiche. Inoltre, nel quadro delle ordinarie attività di manutenzione programmate, si è proceduto a verificare lo stato di solidità degli elementi architettonici lapidei dei prospetti. Controlli disposti dall’ufficio tecnico della Diocesi, in stretto contatto con la Soprintendenza, e dai quali è poi emersa l’opportunità dell’intervento odierno. Lo stato di salute della facciata della Cattedrale è valutato più che buono.

    freccia