• Equitazione. Salto ad ostacoli giovani, Sis e Ortigia Equiclub da podio

    Bilancio più che positivo per i cavalieri e le amazzoni delle squadre siracusane – Sis e Ortigia Equiclub – alla prima tappa del Progetto Giovani regionale di salto a ostacoli che ha tenuto a battesimo il nuovo impianto del Centro Ippico “Pietra dei Fiori” di Buseto Palazzolo, nel Trapanese.
    Una pattuglia non numerosa ma agguerrita che anche questa volta ha tenuto alto il buon nome dell’equitazione siracusana in campo siciliano.
    Nicola Romano (SIS) su Loustic De Viana nella categoria Pony T115, Livello 2, ha conquistato il primo posto. Erika Tarascio (Ortigia) su Sebastien ha centrato il successo nella categoria T105, Junior Livello 1.
    Da podio anche la prestazione di Gianmarco Midolo (Ortigia) su Contessina che nella categoria T115 Junior Livello 2 è giunto al terzo posto davanti a Cristina Spedale (Sis) su Ujelle Fomia che ha chiuso al quarto posto.
    Stesso piazzamento, ai piedi del podio, anche per Rachele Moscuzza (SIS) su Zuenda nella categoria T115 Children Livello 2.
    Infine, nella categoria C125 Mista – Special Prize – quinto posto per Sara Jasmine Ceola (Ortigia) su Alina Van de Kornelishoeve e, nella C135 – Qualificante Mista Special Prize – settimo posto per Carlaberto Marchese (SIS) su Lancelot.
    La prossima tappa del Progetto Giovani è ora in programma a Palermo nel week end 21 – 22 maggio.

    728x90_jeep_4xe
    freccia