• Fabbricava documenti di identità falsi: un anno e 5 mesi per un 33enne

    Possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi. E’ l’accusa di cui deve rispondere Sebastiano Canto, 33 anni, di Avola. A suo carico, un ordine di carcerazione in regime di detenzione domiciliare emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Catania, eseguito dagli agenti del locale commissariato.
    L’uomo deve scontare la pena residua di un anno, cinque mesi e venti giorni di detenzione, nonché il pagamento di una multa.

    728x90_jeep
    freccia