• Fiamme al palasport del polivalente di Priolo: il sindaco Gianni è una furia, “ignobili”

    Vandali in azione nel primo pomeriggio all’interno del palazzetto del polivalente di Priolo. Hanno raccolto del materiale, probabilmente spazzatura, e poi vi hanno dato fuoco, all’altezza del centro del campo sportivo.
    Il parquet in materiale ignifugo ha permesso di contenere i danni, anche grazie all’intervento dei vigili del fuoco. Circa 20 metri quadrati di parquet sono però andati distrutti. La struttura sportiva è interessata da lavori di riqualificazione e prossima doveva essere la riapertura.
    Il sindaco di Priolo, Pippo Gianni, è una furia. “E’ un atto ignobile, opera di gente malata che dovrebbe finire in manicomio altro che vandali…”, ruggisce rabbioso. Ha subito chiesto la convocazione urgente di un Consiglio comunale e domattina chiederà al prefetto di Siracusa più sicurezza e più controlli. “Sono segnali inquietanti. E’ successo al polivalente potrebbe capitare ancora dappertutto. Serve una maggiore presenza di forze dell’ordine”.

    freccia