• Floridia. Riparte la raccolta dei rifiuti, prove di disgelo tra Comune e Prosat

    La settimana si apre con una prima buona notizia per Floridia, finita negli ultimi giorni sotto i cumuli di spazzatura non raccolta a causa del prolungato stato di agitazione e dello sciopero dei netturbini. Il Comune ha comunicato alla Prosat, la società che gestisce il servizio di raccolta, il pagamento di un mese di canone arretrato. Con le somme incassate, l’azienda si è resa disponibile a versare una delle 5 mensilità attese dai netturbini.
    A fronte di quest’impegno, ai lavoratori è stato chiesto di riprendere il servizio anche con carattere di straordinario. E così oggi i netturbini hanno raccolto rifiuti e pulito anche nel pomeriggio. Per Floridia non è ancora esattamente il ritorno alla normalità, ci vorranno diversi giorni per riportare l’usuale decoro. E il caso rimane sotto l’osservazione della Prefettura: il 19 ci sarà un vertice a Siracusa per ulteriori soluzioni che possano porre fine alla crisi che ha avuto pesanti ripercussioni sulla cittadina.

    728x90_Alfa_Stelvio
    freccia