• Fuga dal nord, appello dei sindaci: chi è in viaggio, avvisi medico e numeri di emergenza

    La fuga dal nord Italia scattata nella notte ha per molti come destinazione il ritorno in Sicilia. Dai parenti, da amici o conoscenti.
    Regione e Comuni stanno valutando piani di azione locale. Si ricorda che il decreto del governo vieta lo spostamento delle persone in entrata e in uscita dalla Lombardia, dalle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro/Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano/Cusio/Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia.
    In queste si stanno moltiplicando gli appelli dei sindaci: tutti i cittadini che si sono imprudentemente messi in viaggio verso la Sicilia devono contattare il proprio medico di famiglia e chiamare il numero nazionale 1500 o quello regionale 800458787.

    freccia