• Giulia ha 7 anni e combatte la malattia col sorriso: un aiuto per la dolce guerriera

    “Aiutiamo la piccola Giulia” è la campagna social nata per sostenere la dolcissima bimba siracusana che a soli 7 anni sta dovendo affrontare una delle battaglie più difficili. Pochi mesi fa le è stato diagnosticato un neuroblastoma al quarto grado, con metastasi al midollo ed alle ossa. Si trova a Genova, per i cicli di cure al Gaslini di Genova. Con lei, la sua mamma, Valentina. Possono contare solo una sull’altra e adesso, davanti ad altri 15 mesi almeno di permanenza in Liguria, hanno bisogno di tutto il supporto possibile per le tante spese da affrontare: l’alloggio, una quotidianità quanto più normale possibile, un’auto.
    Giulia è immunodepressa, non può utilizzare i mezzi pubblici ed anche il desiderio di una passeggiata “normale” diventa alle volte difficile da esaudire.
    Chi può, chi vuole può aiutare Giulia e la sua mamma attraverso una donazione attraverso il codice iban IT07O0617501419000001316870 intestato a Valentina Casto. L’associazione siracusana Astrea, con sede in piazza Lucia, sta cercando anche un’auto per Valentina e la sua mamma. Serve affetto, serve calore, serve una comunità.

    728x90_Alfa
    freccia