• Hotspot per migranti al porto commerciale di Augusta: “La prefettura consegna i lavori”

    La Prefettura di Siracusa avrebbe consegnato i lavori per la realizzazione di un hotspot all’interno del Porto Commerciale di Augusta, un centro di primo soccorso se accoglienza per i migranti in arrivo. Lo dichiara Vincenzo Vinciullo, che da deputato regionale si è opposto, in passato, all’eventualità, denunciando anche, con un esposto consegnato alla Procura, un bando anomalo, poi ritirato. “Negli anni precedenti-ricorda Vinciullo- questi lavori erano stati bloccati perché non si capiva il motivo per il quale il Porto Commerciale di Augusta dovesse essere sacrificato per finalità che nulla avevano a che fare con il nostro territorio.
    Oggi, ha proseguito Vinciullo, nonostante la politica del Governo sia radicalmente cambiata, si vuole continuare a realizzare questo Centro di Primo Soccorso e Accoglienza e non se ne comprendono più le ragioni.Al nuovo Ministro dell’Interno, che a novembre venne ad Augusta e si dichiarò contrario alla realizzazione di questa struttura-conclude l’ex presidente della commissione Bilancio dell’Ars- chiedo di mantenere l’impegno assunto e di bloccare la realizzazione di questo hotspot”.

    freccia