• In ricordo di Paolo Borsellino, serata-dibattito nel cortile dell’ex Gargallo

    In vista del ventinovesimo anniversario della strage di via D’Amelio, l’amministrazione comunale di Siracusa dedicherà domani 16 luglio un omaggio a Paolo Borsellino, dal titolo “Meglio un giorno”.
    L’appuntamento è nel cortile dell’ex liceo classico “Tommaso Gargallo”, alle ore 19. Interverranno Pucci Piccione, Danila Sessa, Peppe Nanni, e l’assessore alla Cultura Fabio Granata. Ci saranno anche alcune letture affidate all’attore Francesco Di Lorenzo.
    «L’iniziativa – afferma l’assessore Granata – vuole rendere omaggio al magistrato non con la solita retorica della “Memoria” ma offrendo un contributo alla conoscenza dei fatti e delle responsabilità precise e terribili su quella oscura pagina della storia nazionale. Non serve ricordare se non si comprende perché Paolo Borsellino fu massacrato e in nome di quali interessi mafiosi e non».
    Il 19 luglio, dalle 20.30 alle 21.30, manifestazione statica in viale Santa Panagia, nei pressi del Tribunale, promossa dall’associazione ItaliAvvenire.

    freccia