• Incidente sul lavoro, amputate le gambe ad un operaio 40enne. In elisoccorso al Cannizzaro

    Drammatico incidente sul lavoro nel pomeriggio. Un operaio di 40 anni ha perduto le gambe in seguito alla caduta di una grossa trave. L’uomo, 40 anni, era a lavoro in un cantiere di Canicattini Bagni. Per causa in fase di accertamento, si è ritrovato con gli inferiori schiacciati dalla trave, a seguito di una caduta.
    E’ stato soccorso e trasportato in elisoccorso al Cannizzaro di Catania dove gli sono state amputate entrambe le gambe. La prognosi sulla vita rimane riservata. Le condizioni appaiono critiche.
    I carabinieri, intervenuti sul posto, stanno indagando per ricostruire con esattezza quanto accaduto.

    freccia