• La mareggiata distrugge barcone di migranti, rimosso il relitto di Scalo Mandrie

    Sospinta contro la scogliera di Scalo Mandrie dalle mareggiate degli ultimi giorni, era finita in pezzi l’imbarcazione in legno utilizzata dai migranti per lo sbarco avvenuto un paio di settimane addietro. Il Comune di Portopalo ha disposto un intervento urgente e straordinario di bonifica. E’ stato rimosso ogni pezzo dell’ormai distrutto barcone, liberando così il bel tratto di costa dal relitto finito distrutto.
    “Ovviamente chiederemo al Ministero dell’Interno, come già annunciato, per il tramite della Prefettura, di coprire le spese sostenute da un piccolo Ente come il nostro, in tutti gli sbarchi che abbiamo affrontato: speriamo almeno in questo, in una forte presenza dello Stato”, dice il sindaco di Portopalo, Gaetano Montoneri.

    freccia