• Melilli. Un nuovo plesso, nuove aule e tante attenzioni per la scuola che riparte

    Con l’inaugurazione del nuovo plesso Agazzi e del secondo piano del plesso Rizzo a Villasmundo completato l’avvio del nuovo anno scolastico a Melilli. “L’amministrazione comunale dai primi giorni di giugno ha coordinato dei tavoli tecnici al fine di garantire la riapertura degli edifici scolastici, nel rispetto delle recenti misure contenitive, organizzative, di prevenzione e protezione scaturite dall’emergenza sanitaria da Covid-19”, spiega l’assessore al ramo, Rosario Cutrona.
    A Città Giardino è stata realizzata una nuova aula nel plesso “Annino” ed è stato completato l’ingresso secondario nella scuola primaria; a Melilli centro sono stati ripristinati tutti i bagni, è stato aperto l’ingresso secondario nel plesso “Rizzo”, è stato isolato il locale seminterrato nel plesso “Rodari”, con la messa a punto di tutti gli interventi di manutenzione necessari; a Villasmundo è stato reso fruibile il secondo piano del plesso “Rizzo” con la realizzazione di un ingresso indipendente ed è stato consegnato il nuovo plesso “Agazzi”in Via Sciascia.
    “E’ stata inoltre garantita la manutenzione ordinaria, il taglio d’erba, la pulizia e la sanificazione all’esterno di tutti i plessi scolastici”, ricorda ancora Cutrona. “Adesso si avvieranno i progetti di efficientamento energetico e sismico programmati con fondi europei in diversi plessi del nostro territorio”.
    Intanto, l’edificio che ospitava in precedenza la scuola Agazzi si prepara a diventare la nuova casa dei cittadini di Villamsundo.
    A Melilli centro, invece, a breve verranno inaugurate due nuove sedi per la Biblioteca Comunale, di cui una dedicata solo ai bambini.

    freccia