• L'Aeronautica resta a Siracusa, "conviverà" con i carabinieri

    L’Aeronautica rimarrà a Siracusa. Il trasferimento in via Elorina del distaccamento aeronautico dei carabinieri non metterà a rischio il futuro della base, che presta supporto tecnico, logistico e amministrativo alla 137esima squadriglia radar di Mezzogregorio. Lo hanno detto a chiare lettere, questa mattina, i rappresentanti del Consiglio Centrale di Rappresentanza dell’Aeronautica (Cocer), nel corso di un incontro con il personale in servizio al distaccamento di via Elorina. Un momento voluto dal consiglio intermedio del Comando Scuole A.M per comprendere le dinamiche relative al progetto di razionalizzazione avviato dal ministero della Difesa. I costi saranno contenuti, ma Aeronautica e carabinieri collaboreranno all’interno della stessa area, secondo quanto emerso durante la riunione di questa mattina e confermato dai delegati Cocer Aeronautica, Guido Bottacchiari, Marco Cicala, Alfio Messina e Alessandro Gagliarducci.

    728x90_jeep_4xe
    freccia