• L’eroina della casa accanto: salva un’anziana sfidando le fiamme del rogo mortale

    Ha sfidato le fiamme nel disperato tentativo di soccorrere la coppia di anziani che viveva nell’appartamento di via Adigrat, a Lentini, divorato ieri da un incendio che è costato la vita al 91enne Alfio Brancato.
    Una vicina di casa, non appena si è accorta dell’incendio, si è precipitata in quell’abitazione ed è riuscita a salvare la vita all’anziana moglie dell’uomo, una 90enne. L’ha aiutata a guadagnare l’uscita ed avrebbe voluto fare altrettanto anche con il marito. Ma il soffitto dell’abitazione è crollato, non dando scampo ad Alfio Brancato, sorpreso dal cedimento mentre le fiamme avanzavano senza tregua.
    E’ quanto emerge da una delle testimonianze raccolte dal commissariato di polizia di Lentini che sta indagando sul tragico rogo di ieri sera. La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta e ciò che rimane dell’appartamento è stato posto sotto sequestro. L’appartamento della vittima è stato dichiarato inagibile dal Comune di Lentini, accertamenti in corso sulle condizioni statiche della palazzina che, nel complesso, apparirebbero “buone”.
    Ad originare le fiamme, secondo alcune fonti, sarebbe stata una fuga di gas dalla stufa che si trovava nel soggiorno.

    728x90_Alfa_Giulia
    freccia