• Lotta tra la vita e la morte l’operaio 54enne caduto da un palo telefonico al Plemmirio

    Rimangono gravi le condizioni dell’operaio vittima di un incidente sul lavoro a Siracusa. Il 54enne originario di Randazzo (Ct) è ricoverato in rianimazione al Cannizzaro di Catania, dove è stato trasferito in elisoccorso dopo la caduta del palo telefonico su cui stava lavorando in zona Plemmirio. I medici si sono riservati la prognosi sulla vita, confermando il codice rosso.
    Intanto, la Polizia ha ricostruito quanto accaduto ieri pomeriggio. L’uomo era regolarmente imbracato e stava lavorando in quota per conto della ditta che si sta occupando di sostituire i pali telefonici ammalorati, dopo i danni del maltempo dello scorso ottobre. Improvvisamente, il palo su cui era all’opera, avrebbe ceduto alla base, rovinando al suolo e trascinando con sè lo sfortunato operaio. Una caduta rovinosa, prima lo schianto con il guardrail a bordo strada e quindi l’asfalto.
    Le condizioni dell’uomo sono subito apparse disperate ai primi soccorritori, giunti in ambulanza. E’ stato allora allerto l’elisoccorso per il trasferimento a Catania.

    freccia