• Mafia e politica, magistrati a confronto: convegno con Caselli e Morra

    “Mafia e politica. Rapporti della mafia con imprenditoria, economia, politica” é il titolo del convegno che si terrà sabato 8 giugno alle 10,30 nel salone Papa Giovanni Paolo II del Santuario della Madonnina delle Lacrime a Siracusa. Moderato dal deputato regionale Stefano Zito, già componente regionale della Commissione Antimafia, il convegno ospiterà illustri relatori: Gian Carlo Caselli, magistrato in pensione dal dicembre 2013 ed ex procuratore di Palermo, dove ha contribuito al conseguimento di importanti risultati contro la mafia; Guido Lo Forte, magistrato in pensione ed ex procuratore generale a Messina, la cui storia è legata indissolubilmente alla procura di Palermo, dove ha esercitato le funzioni di Pm per più di 30 anni, prima come sostituto e poi come aggiunto. Fu accusa nel processo ad Andreotti, sulle cui vicende ha offerto la sua visione assieme a quella di Gian Carlo Caselli nel libro “La verità sul processo Andreotti”; Nicola Morra, presidente della Commissione Parlamentare Antimafia nazionale, fa parte della I commissione permanente (Affari costituzionali), dal 7 maggio 2013 è vicepresidente della Commissioni Affari Costituzionali ed è membro della commissione speciale per l’esame di disegni di legge di conversione di decreti – legge e di altri provvedimenti urgenti presentati dal Governo; Antonino De Luca, componente regionale della Commissione d’inchiesta e vigilanza sul fenomeno della mafia e della corruzione in Sicilia. Sarà un incontro dibattito sui rapporti della mafia con politica, economia e imprenditoria.

    728x90_jeep
    freccia