• Maltrattamenti in famiglia: Siracusa ed Augusta, due storie di violenza domestica

    Nella tarda serata di ieri, agenti delle Volanti di Siracusa sono intervenuti in viale Tica. Una giovane donna di 39 anni ha chiamato le forze dell’ordine, chiedendo soccorso. Ha raccontato di un nuovo episodio di violenza da parte del marito, coetaneo.
    Si disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato allontanato dalla casa familiare con il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima.
    Ad Augusta, denunciato per lesioni personali e maltrattamenti in famiglia un tunisino di 61 anni. Anche in questo caso, la vittima è la moglie. Gli agenti sono intervenuti presso il pronto soccorso dell’ospedale Muscatello, a cui la donna era ricorsa per le cure mediche a seguito di un’aggressione del marito.
    La donna, che ha riferito ai poliziotti intervenuti di maltrattamenti fisici e psicologici che vanno avanti da diversi anni, è stata collocata in una struttura protetta ad indirizzo segreto.

    freccia