• Minorenne col vizio del furto, identificato anche grazie alle videocamere

    Dopo indagini iniziate nel mese di maggio scorso, eseguita dalla Polizia un’ordinanza di accompagnamento in struttura per minori nei confronti di un 17enne. Il giovane è accusato di furto con strappo di una collana con monili in oro avvenuto il 19 maggio via Castello Maniace. Inoltre, a suo carico sono emersi gravi indizi in ordine al furto aggravato di una mountain bike marca KTM, commesso il 20 maggio scorso in via Della Giudecca.
    Entrambi i reati sarebbero stati commessi in concorso con altro soggetto, ancora ignoto. Le immagini dei vari sistemi di sorveglianza hanno contribuito all’identificazione del giovane.

    foto archivio

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia