• Noto. Al Comprensivo Aurispa incontri e dibattiti: "Un casco per la vita" e "Tappi per un sorriso"

    Giornate di incontri per gli studenti dell’Istituto comprensivo “G. Aurispa”. Oggi hanno ricevuto la visita dei Carabinieri del Comando di Noto nell’ambito del progetto di prevenzione “Un casco per la vita”. I militari hanno dialogato con i giovani che si apprestano a conseguire il patentino per la guida dei ciclomotori sottolineando l’importanza degli ausili di sicurezza e il rispetto delle regole riguardanti il codice della strada. Presente all’incontro il dirigente scolastico Corrado Carelli e gli uomini del Tenente Sabato Landi.
    L’altro incontro è avvenuto ieri e riguarda il progetto “Tappi per un sorriso”, una gara di solidarietà per raccogliere tappi di plastica, il cui ricavato sarà destinato all’acquisto di un ecografo portatile destinato al Policlinico di Catania, per la diagnosi precoce e la cura dei bambini. Presente all’incontro l’assessore all’igiene urbana Sebastiano Ferlisi e la presidente dell’associazione “I delfini di Lucia” Giuseppina Spitaleri e del presidente de “I Super Abili” Giuseppe Cataudella. Una iniziativa presentata nei mesi scorsi promossa dal Comune di Noto con la sponsorizzazione di partner privati.
    Corrado Parisi

    freccia