• Noto. Il prefetto Armando Gradone incontra gli studenti del comprensivo Aurispa

    Il prefetto Armando Gradone ha incontrato gli studenti del IV Istituto comprensivo “G. Aurispa” nell’ambito della manifestazione Settimana della legalità. Presenti le autorità civili e militari, il sindaco Corrado Bonfanti e a fare gli onori di casa è stato il dirigente scolastico Corrado Carelli. La lotta alla mafia è stato il tema centrale dell’incontro ma è stato introdotto dal moderatore dell’incontro, il docente Giuseppe Cataudella, il problema riguardante la ludopatia. Il prefetto Gradone ha detto che la mafia si può sconfiggere impegnando gli uomini migliori delle istituzioni dello Stato e che è necessario combatterla per l’affermazione della legalità nel nostro paese.
    Durante l’incontro sono state presentate diverse iniziative in tema di legalità a cui parteciperanno gli studenti della scuola “Aurispa”. Il 23 maggio una delegazione di studenti sarà presente all’annuale appuntamento di Palermo per ricordare la strage di Capaci, gli alunni di una classe hanno realizzato un video sulla legalità che parteciperà ad un concorso nazionale mentre la chiusura dell’incontro è stato affidato al brano “Legalità” scritto dal docente Marco Saetta.
    Oltre all’incontro odierno la Settimana della legalità proseguirà con la proiezione dei film La mafia uccide solo d’estate e I cento passi a cui assisteranno tutti gli alunni.
    Corrado Parisi

    728x90
    freccia