• Noto. Vigilia della tre giorni dedicata all'Infiorata: arriva la delegazione Catalana. Tutti gli appuntamenti

    Arriva a Noto la delegazione catalana coinvolta in questa 36.a edizione dell’Infiorata che ha come tema proprio “Benvenuta Catalunya”. Nel pomeriggio, alle 16.30, nella Sala degli Specchi di Palazzo Ducezio, il sindaco Corrado Bonfanti accoglierà ufficialmente i rappresentanti del Governo della Catalunya, della città di Caldes de Montbui (dove a giugno sarà presente alla loro Infiorata la città di Noto), della Federazione Catalana Catifaires e gli infioratori che già nel pomeriggio, accanto ai colleghi netini, saranno in via Nicolaci per la realizzazione dei disegni dove domani, venerdì 15, verranno posti i petali dei fiori.
    Della delegazione fanno parte Maria Angels Torre i Ripoll, delegata del Consigliere della Cultura della Generalità della Catalunya; Isidre Pineda i Montcosì, assessore al Turismo di Caldes De Montbui; Vicenta Pallares i Castello , presidente della Federazione Catalana Catifaires e presidente della Commissione Internazionale delle Arti Effimere; e Josep Felix Bentz, presidente Reial Circle Artistic di Barcellona.
    Alle 19 inaugurazione alla Loggia del mercato di “Happy Flower”, sapori e colori di Sicilia e Catalunya.
    Domani, intanto, sarà la prima delle tre giornate dell’Infiorata 2015. Alle 17 inaugurazione in via Nicolaci della nuova edizione Infiorata di Noto-Benvenuta Catalunya;
    alle 19 inaugurazione al Convitto Ragusa di “Casa Catalunya”; alle 20,30 inaugurazione al Palazzo Rau della Ferla di “Rau con/temporary box”; alle 21 spettacolo musicale a Largo Porta Nazionale intitolato “Grazie dei fior- omaggio alla canzone sanremese”.

    freccia