• Nuovo ospedale, primo atto del commissario: nominata la commissione giudicatrice

    C’è un primo atto ufficiale del commissario straordinario per la realizzazione del nuovo ospedale di Siracusa. Lo scorso 30 novembre, il prefetto Giusy Scaduto – nominata nei mesi scorsi commissario per l’opera – ha firmato l’avviso pubblico relativo alla prosecuzione del concorso di idee per l’acquisizione di una proposta ideativa, ovvero una idea progettuale concreta, per il nosocomio che sarà. Confermato anche il responsabile unico del procedimento, l’ingegnere Santo Michele Pettignano.
    Il commissario ha stabilito “di proseguire la procedura di gara” indetta dall’Asp di Siracusa con delibere del dicembre 2019 e del gennaio 2020 e pubblicata il 29 gennaio scorso sulla Gazzetta Ufficiale della Comunità Europea.
    Il commissario straordinario non si è limitato solo a questo: è stata infatti anche nominata la Commissione giudicatrice del concorso, da cui verrà fuori il progetto per il nuovo ospedale di Siracusa.
    “Della prima seduta pubblica della Commissione sarà data massima evidenza, ai fini di legge, mediante avviso pubblicato sul sito http://commissario.ospedale.siracusa.it e, ai fini della massima diffusione, sul portale appalti dell’Asp di Siracusa e sugli albi pretori dei Comuni della provincia di Siracusa”, si legge nel provvedimento redatto insieme alla struttura tecnica di supporto al commissario straordinario, attiva presso l’ufficio tecnico dell’Asp aretusea.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia