• Operaio di Avola muore a Palermo, a luglio vittima di incidente sul lavoro

    E’ morto all’ospedale Cervello di Palermo l’avolese Paolo Caia, 63. Era ricoverato da oltre due mesi, dopo un incidente sul lavoro occorso a luglio. Il suo cuore ha cessato di battere. Era ricoverato per un grave politrauma. Gli agenti della polizia di Palermo hanno ricevuto la notizia dai medici della costatazione del decesso. Sul posto è intervenuto anche il medico legale che, dopo un esame autoptico, ha disposto di restituire la salma ai familiari.
    Sull’incidente sta indagando la procura di Siracusa.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia