• Pachino. Il movimento CambiaMenti si ristruttura e delinea la sua linea politica, fari puntati sull'agricoltura

    Il momento difficile attraversato dall’agricoltura è uno dei temi trainanti del movimento socio-politico CambiaMenti che si ristruttura e delinea la sua linea politica in contrapposizione con l’attuale maggioranza. Il Presidente Failla, nel corso di un incontro, ha delineato il nuovo coordinamento esecutivo che, oltre ai due consiglieri Francesco Ristuccia e Giuseppe Tuminello, si avvale di Carlo Bartolo. Ristuccia nel suo intervento si è soffermato sull’agricoltura, motore trainante dell’economia pachinese in un periodo di forte crisi anche in seguito alla nevicata della notte di Capodanno. Mentre il segretario politico Gino Sorbera, nel suo intervento, ha lanciato strali contro il sindaco Bruno e la sua amministrazione.

    728x90
    freccia