• Pachino. Ragazzina vittima di abusi sessuali, indagata la madre

    E’ stata denunciata con l’accusa di favoreggiamento la mamma della ragazzina di 16 anni vittima per anni di abusi sessuali. A darne notizia è l’Ansa. Gli agenti del commissariato di Pachino, nell’aprile scorso, avevano arrestato con l’accusa di violenza sessuale un 67enne, dipendente comunale. Secondo le indagini, condotte dalla polizia, avrebbe abusato per circa 4 anni della ragazzina. Le indagini sono continuate fino alla contestazione alla madre che avrebbe accettato e favorito quelle relazioni.
    La “attenzioni” particolari dell’uomo sarebbero iniziate quando la vittima aveva 12 anni. Il 67enne è accusato di violenza sessuale aggravata e continuata commessa abusando delle condizioni di inferiorità fisica, economica e psichica della bambina (affetta da un ritardo mentale di medio grado). Secondo l’accusa, avrebbe approfittato delle difficoltà economiche della famiglia, che l’indagato aiutava con pacchi alimentari attraverso un’associazione di assistenza sociale.

    freccia