• Pachino. Sciopero dei netturbini rinviato a giugno. "Situazione non sostenibile"

    Niente sciopero dei netturbini a Pachino il 26 e 27 maggio. I sindacati hanno deciso di sospendere momentaneamente la protesta ma non lo stato di agitazione. Lo sciopero verrà probabilmente riprogrammato per l’8 e 9 giugno. Garantiti comunque i servizi essenziali in entrambe le giornate dello svolgimento dei si-tin sotto il palazzo del Comune.
    I netturbini pachinesi sono senza stipendio dal mese di gennaio.
    Il prefetto, Armando Gradone, ha chiesto alla Regione di voler accreditare al Comune le somme dovute che potrebbero sbloccare l’impasse.
    La ditta Busso, che gestisce il servizio, non appare al momento nelle condizioni di saldare gli stipendi. Uno stallo che – secondo il segretario Ugl, Antonio Galioto – mette a rischio non solo l’igiene urbana ma anche lo stesso ordine pubblico vista la frustrazione dei lavoratori.

    728x90_jeep_4xe
    freccia