• Pachino. Stalking nei confronti della moglie e offese su Facebook: denunciato 58enne

    Perseguitava la moglie, tormentandola con continui messaggi inviati al suo cellulare, ma anche violando la sua riservatezza tramite post pubblicati su Facebook. Per questo un uomo di 58 anni, di Pachino, è stato denunciato dalla polizia. Dovrà rispondere di “atti persecutori”.L’uomo diffamava la donna tramite il noto social network, con le conseguenze emotive del caso. A notificare il deferimento all’uomo sono stati gli uomini del locale commissariato.

    728x90_jeep_4xe
    freccia