• Palazzolo. Agrimontana, festa del gusto con il “blu” del meeting Unesco

    Confermata per il terzo weekend di ottobre l’agrimontana di Palazzolo Acreide. Tre giorni all’insegna dei prodotti tipici, della scoperta del territorio e della musica. Il format della kermesse agro-alimentare è ormai consolidato e vede il centro storico ospitare espositori ed aziende che promuoveranno i prodotti del territorio, dalle carni iblee all’olio, dal vino al miele, dalla ricotta agli ortaggi, dai dolci alla frutta di stagione.
    Il tutto condito da buona musica con l’esibizione di Joy Skandalo, la Saulos soul music, l’uomo orchestra Massimo Garaffa e la mosaico band. In programma anche incontri con l’ufficio intercomunale dell’agricoltura sull’agroalimentare e la presentazione del volume sui borghi di Sicilia a cura di Fabrizio Ferreri.
    In scena anche la tradizionale mostra micologica a cura del gruppo micologico di Palazzolo, le escursioni alla villa e alla grotta di Senebardo con Natura Sicula, all’area archeologica, al molino ad acqua Santa Lucia e i laboratori per i più piccoli.
    Nei giorni dell’agrimontana, Palazzolo aderirà anche al meeting Unesco e si è già deciso che il 19 ottobre la partecipazione verrà sottolineata dall’illuminazione in blu delle chiese di San Paolo e San Sebastiano in contemporanea con tutti gli altri siti Unesco di Sicilia tra cui Noto, Ferla, Scicli, Modica.

    728x90_Alfa_Stelvio
    freccia