• Palazzolo. "No ai tagli agli enti locali", il Consiglio Comunale approva l'ordine del giorno dell'Anci Sicilia

    No ai tagli agli enti locali. Il Consiglio comunale di Palazzolo, ieri sera, ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno promosso dall’Anci Sicilia sulla situazione di grave crisi economica e finanziaria dei Comuni dell’Isola. A spiegare i motivi della mobilitazione è stato il sindaco Carlo Scibetta. “Le nostre rivendicazioni sono rivolte, non solo al governo regionale ma anche a quello nazionale. Questa è solo una delle iniziative avviate perché il documento verrà trasmesso al presidente della Regione, a quello del Consiglio  e alla deputazione. Le azioni andranno avanti, finché non si avranno risposte concrete. Nei confronti della Regione esprimiamo preoccupazione sul taglio al fondo delle autonomie locali, dato che si prospetta l’impossibilità di andare a impostare il bilancio previsionale. Si registra poi un ritardo nei trasferimenti delle risorse. Nei confronti del governo nazionale chiediamo la restituzione dei fondi Pac”. L’opposizione, attraverso il capogruppo Nadia Spada, ha però sottolineato che “questa situazione non deve essere un alibi per l’amministrazione per una mancata programmazione”.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia