• Palazzolo. Picchia la moglie davanti al figlio minorenne, arrestato 38enne

    Nel corso della nottata, a Palazzolo Acreide, i carabinieri hanno tratto in arresto nella flagranza dei reati di maltrattamenti in famiglia, minacce e lesioni personali, un 38enne in libertà vigilata. Vittima preferita la moglie che, per futili motivi, riconducibili ad incomprensioni familiari, avrebbe subito da diversi mesi aggressioni verbali e fisiche, il più delle volte taciute per evitare ulteriori e più gravi conseguenze.
    Ma l’ultimo episodio, che l’ha vista coinvolta alla presenza del figlio minore, ha convinto la donna a chiedere aiuto ai carabinieri che hanno bloccato l’uomo mentre tentava di tornare in camera da letto, dopo aver strattonato la moglie ed il figlio, inscenando una calma. L’uomo, di origini rumene, è stato condotto in carcere a Cavadonna. lo specifico fenomeno.

    freccia