• Pallamano, decisione shock: l’Albatro dice addio alla Serie A, la squadra non sarà iscritta

    Fulmine a ciel sereno nel panorama sportivo siracusano, l’Albatro dice addio alla massima serie di pallamano. La squadra non sarà iscritta al campionato e proseguirà solo la sua attività sportiva giovanile di base. “La decisione è maturata a seguito dell’incontro con lo Sponsor e dalla presa d’atto che la Teamnetwork non ha ritenuto interessante la formula ai fini della propria circolazione del marchio, della serie d’élite nazionale”, si legge nella nota ufficiale diramata dalla società. Questioni prettamente economiche alla base della drastica scelta ma legate all’assenza di un visione di politica sportiva a Siracusa e da problematiche connesse all’utilizzo degli spazi impianto per allenamenti e gare. In più, l’aumento degli oneri federali connessi alla riforma del campionato ed al girone unico.
    Per Siracusa un altro capitale sportivo che svanisce purtroppo nel silenzio generale. Come era già accaduto per la pallacanestro.

    freccia