• Pallanuoto, A2. L'Ortigia vince bene. Suo il derby con la Nuoto Catania

    Va all’Ortigia il derby con la Nuoto Catania. Il sette di Gino Leone allunga così la sua striscia positiva e con il 13-7 rifilato ai cugini etnei lancia un segnale preciso al campionato. Decisivo capitan Patricelli. Il portierone biancoverde chiude la saracinesca e si oppone ai ripetuti tiri degli ospiti.
    Avvio scoppiettante con Ortigia e Catania che si rincorrono sul filo dei parziali. Poi, come ammesso al termine dallo stesso tecnico etneo, arrivano alcuni minuti di follia che concedono al sette di Leone l’allungo decisivo con un parziale di 5-0. “Ottima partita”, dice alla fine Leone. “Mi piace questo essere irriverenti contro formazioni più attrezzate, ammiro questa sportiva monelleria che i nostri giovani dimostrano di mettere al servizio della squadra. Ci giochiamo questo campionato senza alcun obbligo; soltanto all’ultima giornata guarderemo alla nostra posizione”.

    728x90
    freccia