• Pallanuoto femminile. Fine settimana con l’Aretusa Challenge, due straniere nell’Ortigia

    Quadrangolare al femminile, alla “Paolo Caldarella”, nel prossimo fine settimana. Il sette biancoverde di Valentina Ayale sarà protagonista dell’Aretusa Challenge, torneo precampionato che ospiterà la nazionale Slovacca, lo Sporting Club Flegreo e la Guinnes Waterpolo Catania.
    In attesa dell’inizio ufficiale della stagione, fissato a domenica 22 gennaio quando a Siracusa arriverà la Vis Nova Roma, le siracusane saggiano la preparazione e inseriscono le due nuove straniere.
    Alla prima squadra, proprio in vista dell’Aretusa Challenge, si sono aggregate la brasiliana Maria Gabriela Prestes Vencigueri, 18 anni, proveniente dal Sesi San Paulo, e la maltese sedicenne Kendra Navarro, difensore in arrivo dall’Exilés.
    «Sarà un primo test importante – ha commentato il tecnico biancoverde Valentina Ayale – Stiamo continuando la preparazione in vista del campionato e questa due giorni sarà l’occasione per verificare quanto fatto fino a questo momento e provare le ultime arrivate. Il gruppo è ben rodato, c’è grande entusiasmo e stiamo costruendo giorno dopo giorno le basi per una stagione tranquilla.
    Guardiamo naturalmente ad una salvezza da raggiungere al più presto, consapevoli che ogni partita sarà difficile e che contro l’Ortigia tutte le squadre giocheranno al meglio.»
    Quattro le partite in programma sabato 7 gennaio. Alle 11.30 Sporting Club Flegreo contro Guinnes Waterpolo Catania e alle 12.30 Nazionale Slovacca contro Ortigia. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 16.30, Ortigia contro Flegreo e a seguire Slovacchia contro Guinnes Catania.
    Domenica si inizia alle 9.30 con le slovacche che affronteranno il Flegreo, mentre alle 10.30 derby siciliano tra Guinnes Catania e Ortigia.
    Alle 13.15 e alle 14.15 le due finali.

    728x90_jeepr_4xe
    freccia