• Pallanuoto, l’Ortigia vince a Bogliasco. E ora testa al Posillipo

    Non era semplice e lo si era detto alla vigilia ma l’Ortigia l’ha spuntata: 11-8 in Liguria contro il Bogliasco al termine di quattro tempi combattuti e un finale di gara in cui il sette di Stefano Piccardo ha tenuto viste le espulsioni di Napolitano, Abela e Cassia. Come spesso accaduto non sempre si è riusciti a sfruttare le superiorità numeriche (5 su 15 per i biancoverdi) ma alla fine ciò che conta è stato l’essere riusciti a portare a casa il risultato grazie soprattutto alla verve del solito Espanol (4 reti per lui) e capitan Giacoppo (3 reti), ma anche dei vari Farmer, Di Luciano, Jelaca e Cassia, una rete ciascuna, che ha contribuito ad allungare sui liguri, i quali solo nel terzo tempo erano riusciti a farsi sotto, salvo poi l’allungo decisivo dell’Ortigia nell’ultimo tempo. E ora testa a Posillipo, match clou del prossimo turno per un miglior piazzamento in vista della Final Six scudetto che si disputerà a Trieste.

    728x90_jeep
    freccia