• Per salvare un micio bloccato nel tubo, “aperto” un marciapiedi

    Pur di riuscire a salvare un gattino rimasto bloccato dentro una grondaia, non hanno esitato a far saltare le basole di un marciapiede. L’operazione è
    andata a buon fine, in via De Blasi a Priolo. Assistiti dai vigili urbani, sono stati gli uomini della squadra di pronto intervento della Protezione Civile ad eseguire il delicato scasso che ha permesso di raggiungere il micetto, rimasto nel frattempo bloccato.

    Il marciapiedi verrà adesso riparato. Appresa la notizia, il presidente del consiglio comunale di Priolo, Alessandro Biamonte, ha voluto ringraziare la Protezione Civile guidata dal disaster manager, Gianni Attard. “La loro presenza è sinonimo di professionalità, orgoglio e sicurezza per tutti noi cittadini”.

    freccia