• Picchiata selvaggiamente con un bastone, donna soccorsa sanguinante: arrestato il compagno

    Quando gli uomini delle Volanti sono arrivati sul pianerottolo dell’abitazione da cui provenivano urla, una donna si trovava sul pianerottolo, sanguinante.

    Un uomo, il suo compagno, 52 anni, la stava colpendo con violenza.

    L’episodio si è verificato ieri in un’abitazione nei pressi di viale Zecchino. Il 52enne è stato interrotto dall’arrivo degli agenti, che hanno evitato che l’uomo si accanisse ulteriormente nei confronti della sua vittima. Sul luogo delle violenze è stata rinvenuto e posto sotto sequestro un bastone in alluminio con il quale l’uomo avrebbe ripetutamente colpito la donna causandole la frattura del setto nasale ed una ferita lacero contusa alla testa giudicate guaribili con una prognosi di 21 giorni.

    Il 52enne è stato arrestato e posto ai domiciliari.

    freccia